Casella di testo: Santuario Diocesano dell’ Eucaristia
 
Monastero del Sacro Cuore - Via Trento 27 - Vigevano  (PV) 
 
Monastero del Sacro Cuore - Via Trento 27 - Vigevano  (PV) 
 
Monastero del Sacro Cuore - Via Trento 27 - Vigevano  (PV)

Casella di testo: Ordine Adoratrici Perpetue del SS. Sacramento

 

 

 

 

 

 

 

 

 Contattaci     

 adorazione Eucaristica

 

Primo Giovedì del mese

 

11 Gennaio 2018

 

 

 

 

 

                                                     

 

 

 

 

 

Chiedete e vi sarà dato: chi chiede ottiene

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CANTO: Tu percorri con noi 

 

GUIDA:  Adoriamo, ringraziamo, impetriamo doni di grazia pregando per le famiglie e per la pace in tutto il mondo.

Mio Signore, unico Bene a cui anela la mia anima, tu mi hai attirata nella solitudine perché tutto

il mio essere stia raccolto in te in silenzio di adorazione, in preghiera di lode e di supplica per tutti i tuoi figli, miei fratelli sparsi per le aspre vie del mondo.

Il tuo tabernacolo d'amore sia la mia arca di salvezza in cui rimango sempre per attirare anche loro.

Dammi lacrime di sincera compunzione per la mia miseria e i miei peccati, distendi sui miei occhi l'ombra della tua croce e distilla nel mio cuore il sangue preziosissimo che sgorga dal tuo costato.

Veglia sui miei passi di giorno e sul mio riposo di notte; difendimi dal maligno e custodiscimi nella tua pace, affinché in questa povera creatura che io sono

si possa manifestare agli smarriti di cuore la tua bontà smisurata verso tutti e la splendida gloria del tuo Amore.

 

ADORAZIONE SILENZIOSA

CANTO:   Per sempre ti loderò

 

LETTORE:  Dal vangelo secondo  Giovanni  4,46-54

 Andò dunque di nuovo a Cana di Galilea, dove aveva cambiato l'acqua in vino. Vi era un funzionario del re, che aveva un figlio malato a Cafarnao. Costui, udito che Gesù era venuto dalla Giudea in Galilea, si recò da lui e lo pregò di scendere a guarire suo figlio poiché stava per morire. Gesù gli disse: «Se non vedete segni e prodigi, voi non credete». Ma il funzionario del re insistette: «Signore, scendi prima che il mio bambino muoia». Gesù gli risponde: «Va', tuo figlio vive». Quell'uomo credette alla parola che gli aveva detto Gesù e si mise in cammino. Proprio mentre scendeva, gli vennero incontro i servi a dirgli: «Tuo figlio vive!». S'informò poi a che ora avesse cominciato a star meglio. Gli dissero: «Ieri, un'ora dopo mezzogiorno la febbre lo ha lasciato». Il padre riconobbe che proprio in quell'ora Gesù gli aveva detto: «Tuo figlio vive» e credette lui con tutta la sua famiglia.

 

BREVE SILENZIO

LETTORE:  

Quanti benefici effetti ottiene l’amore paterno e la fede di quel dignitario e come tu, Gesù mio, hai saputo, di credente, farne un apostolo! Tutta la sua famiglia si converte e si unisce alla nascente Chiesa! E non è forse quello che tu vuoi fare anche adesso nel santo Tabernacolo? Forse non sappiamo che tu desideri dai tuoi credenti un vivo spirito di apostolato per la tua Chiesa… per la tua presenza eucaristica?  Quante persone, genitori, educatori, educatrici, hanno figli, figlie, fratelli lontani da te, con la fede languida come la fiammella di un

 

lucignolo che sta per spegnersi!… Mio Gesù, io vengo a te con la fiducia e il desiderio di quell’ufficiale… Ti prego tanto, con le lacrime agli occhi, per i miei fratelli cristiani, vicini e lontani; perché tornino ai tuoi piedi, credenti e pentiti, guariti e risuscitati… Fammi sentire la tua parola consolatrice: «I tuoi fratelli vivono!». Aumenta in me lo spirito di apostolato eucaristico. Prima ti conosca e ti ami io, o Gesù, poi ti faccia conoscere ed amare dagli altri!  

 

ADORAZIONE SILENZIOSA

CANTO:   (Aspirazione 24) M. M. Maddalena dell’Incarnazione

 << O Gesù diletto, eccovi per me nascosto,

solitario in cotesto silenzioso Ciborio,

nascosto solitario in cotesto silenzioso Ciborio per me, per me>>.

 

GUIDA:  Preghiamo con il salmo 23

Il Signore è il mio pastore:
non manco di nulla;
su pascoli erbosi mi fa riposare
ad acque tranquille mi conduce.

                   Mi rinfranca, mi guida per il giusto cammino,
                   per amore del suo nome.

3Se dovessi camminare in una valle oscura,
non temerei alcun male, perché tu sei con me.
Il tuo bastone e il tuo vincastro
mi danno sicurezza.

                     Davanti a me tu prepari una mensa
                     sotto gli occhi dei miei nemici;
                     cospargi di olio il mio capo.
                     Il mio calice trabocca.

Felicità e grazia mi saranno compagne
tutti i giorni della mia vita,
e abiterò nella casa del Signore
per lunghissimi anni.
Gloria al Padre…..

 

BREVE SILENZIO

 

1.LETTORE:  

Cristo Gesù, sei qui,  sei qui con noi e per noi.  

 Noi ti adoriamo e ti benediciamo nel Sacramento del tuo amore: Tu, pane di vita eterna, Tu, luce e salvezza del mondo,

 

 

 

Tu, gioia di ogni cuore umano! Sei qui! I miei occhi non ti vedono, le mie orecchie non ti sentono, le mie mani non ti possono toccare. Ma la fede che mi doni è luce al mio cuore che ti dice con invincibile certezza: "Sei qui, sei qui, Cristo Gesù!". Sei qui con noi perché Tu ci appartieni, Cristo Gesù!

 

***********

2.LETTORE:  

Sei con noi con la carne santa e adorabile

che Maria nel suo amore verginale ti ha dato.

 La tua carne, o Figlio eterno di Dio, è carne umana,

fragile e debole come la mia, provata, sofferente e mortale come quella d'ogni uomo. La tua carne ti fa fratello, compagno e amico di tutti, mio fratello, mio compagno, mio amico.

 Sei con noi, Cristo Gesù! L'umanità intera, frantumata e lacerata, in te diviene un'unica grande famiglia.

 

 

***********

1.LETTORE:  

Sei Tu la fonte dell'unità contro ogni divisione,

la forza della solidarietà contro ogni egoismo,

il principio dell'amore contro ogni odio e ogni vendetta.

Tu sei con noi, Cristo Gesù!  

Sei qui per noi, per noi bisognosi di salvezza e di vita piena,

di verità e di libertà autentica; per noi bisognosi di amore e di conforto, di perdono e di pace giusta e duratura;

per noi bisognosi di te, Cristo Gesù. Tu ci sei necessario!

Perché sei “la via, la verità e la vita”

 

***********

 

2.LETTORE:  

Ma anche noi siamo qui, con te e per te, Cristo Gesù!  

Siamo qui, prostrati ti adoriamo

e ti confessiamo nostro Signore e nostro Dio, nostro Servo e Pastore. Siamo qui, con il peso delle nostre miserie d'ogni giorno, con il peso grande di tutti i peccati del mondo.

Con umiltà e fiducia ti imploriamo: il sangue della tua croce ci doni la misericordia del Padre, purifichi il nostro cuore,

rinnovi la nostra vita.  

 

***********

1.LETTORE:  

Siamo qui con te, Cristo Gesù, perché solo con te c'è la felicità vera di cui ha fame e sete la nostra anima.  

Siamo qui con Te e per Te, Cristo Gesù, per partecipare alla vita del tuo Regno, per condividere la tua missione di salvezza. Riconosciamo di essere deboli e incerti,

chiusi in noi stessi e paurosi, ma tu, o Signore, non lasciarci mancare mai il vento e il fuoco del tuo Spirito.

 

 

***********

2.LETTORE:  

Rialzaci, dunque, e fa' che percorriamo con entusiasmo

i sentieri del mondo portando in ogni ambiente di vita

la luce del tuo Vangelo, il sale della tua sapienza, il lievito del tuo rinnovamento, il profumo della tua grazia.

 

***********

 

 

 

ADORAZIONE SILENZIOSA

CANTO:   O Maria santissima

 

SACERDOTE:   

 

Signore Gesù,fa’ che io ti ami con amore puro e fervente;fa’ che io ti ami con un’intensità ancora più grande di quelle, con cui gli uomini del mondo amano le cose loro.

Fa’ che io abbia nell’amarti quella stessa tenerezza e quella stessa costanza

che è così ammirata nell’amore terreno.

Fa’ che io senta che tu sei la mia sola gioia,

il mio solo rifugio, la mia sola forza,

la mia sola speranza e il mio unico amore.

(Beato John henry newman)

 

BENEDIZIONE  EUCARISTICA

 

CANTO FINALE.